Sogliano Ambiente nasce nel 1996 per la gestione di “Ginestreto”, la discarica per rifiuti urbani e speciali di Sogliano al Rubicone (FC), cittadina delle colline romagnole la cui Amministrazione, tra le prime nel nostro Paese, affronta il problema dei rifiuti con un approccio completamente nuovo di gestione ambientale: creare risorse energetiche ed occupazionali, operando in completa sintonia con l’ambiente e nel pieno rispetto della salute umana.

Grazie allo sviluppo di competenze ed elevate professionalità ed alla definizione di un modello efficace di gestione dell’intero ciclo del rifiuto in maniera trasparente, la società amplia la propria sfera di azione alla progettazione e costruzione di impianti di trattamento, smaltimento e recupero rifiuti, oltre ad impegnarsi in prima persona nella loro gestione e conduzione. Al sito di Ginestreto, infatti, negli anni se ne aggiungono progressivamente altri nel territorio provinciale ed extra-provinciale.

A queste che rappresentano il cuore delle sue attività, Sogliano Ambiente affianca in maniera integrata, servizi complementari e soluzioni diversificate per la produzione di energia dai rifiuti e sistemi che ottimizzano le risorse naturali presenti in loco (es. energia solare, idroelettrica).

SOGLIANO AMBIENTE s.p.a.
piazza Garibaldi, 12
47030 Sogliano al Rubicone (FC)
Capitale Sociale € 7.350.000,00 i.v.
C.F./P.IVA e Iscriz REGISTRO IMPRESE FC n. 02482630403 – R.E.A. n. 264780

MISSION & VISION

Siamo un’azienda capace di trasformare i rifiuti in una risorsa economica, produttiva e sociale, grazie ad sistema che ne ottimizza la gestione e che, al tempo stesso, conferisce loro un’identità e li trasforma in un elemento determinante per lo sviluppo futuro di un territorio.

Sogliano Ambiente vuole contribuire a creare un mondo in cui tutti i soggetti avranno un comportamento responsabile nei confronti dell’ambiente, della salute e della sicurezza dei suoi abitanti, trattando nella maniera adeguata i prodotti di scarto di attività domestiche ed industriali.